rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Monopoli

Operatore ecologico picchiato nel Barese durante il turno di lavoro: ricerche in corso con i filmati della videosorveglianza

Due i soggetti che la polizia locale di Monopoli sta cercando di identificare anche grazie alla testimonianza dei presenti. A scatenare le ire degli automobilisti, la presenza del camion al centro strada, che bloccava il traffico

Operatore ecologico aggredito in strada a Monopoli. A denunciare l'accaduto è il sindaco di Monopoli Angelo Annese, che nella mattinata di sabato ha visto protagonista un dipendente del servizio di spazzamento strade. A scatenare la violenza sarebbe stato, da una prima ricostruzione, la presenza del camion della nettenza urbana a centro strada per lo svuotamento dei cassonetti, che avrebbe mandato su tutte le furie due automobilisti impazienti di passare con il proprio mezzo. Uno dei due sarebbe poi sceso dal veicolo e avrebbe picchiato il lavoratore.

Sul posto è intervenuta la polizia locale, che ha raccolto la testimonianza dell'uomo e, attraverso le parole di alcuni cittadini presenti nonché ai filmati degli impianti di videosorveglianza in loco presenti, sta procedendo all'identificazione degli aggressori. "La violenza va condannata, sempre - le parole del sindaco Annese - Oggi ha ingiustamente subito un’aggressione un onesto lavoratore, un operatore ecologico mentre lavorava per tenere pulita la nostra città. A Giovanni, esprimo la mia completa e totale solidarietà. La Polizia Locale sta lavorando per assicurare alla giustizia i due aggressori. Le indagini sono in corso e auspico un veloce epilogo per Giovanni, per tutti gli operatori e per l’intera nostra città".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operatore ecologico picchiato nel Barese durante il turno di lavoro: ricerche in corso con i filmati della videosorveglianza

BariToday è in caricamento