Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Caldo anomalo, ciliegie già da raccogliere. Coldiretti: "Siamo pronti"

Le temperature elevate hanno favorito la maturazione delle varietà solitamente pronte a maggio: "La provincia di Bari è pronta a colorarsi di rosso" affermano gli agricoltori

Caldo anomalo e ciliegie già pronte per la raccolta: il 26 aprile prossimo, a Conversano, si svolgerà il 'taglio del nastro' per l'inizio della raccolta delle ciliegie pugliesi. L'evento si terrà in contrada Morelli con la varietà 'bella di maggio', già pronta in queste settimane assieme alle Bigarraux per poi proseguire con le 'Georgia' e la classica 'Ferrovia': "A giorni - afferma in una nota Coldiretti - l'intera provincia di Bari si colorerà di rosso. La produzione regionale pugliese risulta concentrata nella provincia di Bari che da sola rappresenta il 96,4% della produzione regionale. "La qualità delle ciliegie Bigarraux è ottima - spiega il Presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele - il frutto è grande e la consistenza medio-forte. Le quantità, però, registrano cali anche fino al 30% per colpa dell'andamento climatico".
   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo anomalo, ciliegie già da raccogliere. Coldiretti: "Siamo pronti"

BariToday è in caricamento