Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Sviluppo agricolo, spesi oltre 1 miliardo di fondi europei: "Obiettivo raggiunto"

Il bilancio della programmazione 2007-2013: "Al 31 dicembre 2015 - spiega l'assessore pugliese Di Gioia - utilizzati il 99,9% dei fondi del Programma di Sviluppo Rurale"

La Puglia ha speso circa 1 miliardo di euro di fondi europei per il Programma di sviluppo rurale 2007-2013, per una quota complessiva pari al 99,9%. A dichiararlo, è l'assessore pugliese alle Risorse agroalimentari, Leo Di Gioia, comunicando i dati del consuntivo finale: “Raggiunto l’obiettivo finanziario previsto per la chiusura del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013. La quota di risorse finanziarie Ue di euro 927.827.000, da spendere nei sette anni della Programmazione, è stata spesa al 31 dicembre 2015 per un totale di euro 926.109.759 pari al 99,9 per cento. Una buona notizia e un risultato più che soddisfacente per la Puglia, prima Regione per spesa autorizzata al 31 dicembre sul Psr 2007-2013, superiore di 20 milioni di euro rispetto alla dotazione finanziaria ”.  Di Gioia, precisa inoltre che “nonostante la crisi economica subita dalla imprese agricole negli ultimi anni, insieme alle difficoltà di accesso al credito, per garantire la quota privata degli investimenti, i risultati raggiunti sono straordinari. Sono stati, difatti,  immessi nel sistema produttivo agricolo oltre due miliardi di euro di risorse, tra contributi comunitari, contributi nazionali e regionali e finanziamenti privati”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sviluppo agricolo, spesi oltre 1 miliardo di fondi europei: "Obiettivo raggiunto"

BariToday è in caricamento