rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Bari Vecchia / Corso Antonio De Tullio, 1

Sequestro di droga al porto: era nascosta nel doppiofondo di un'auto

La guardia di finanza ha ritrovato 25 chili di marijuana durante un controllo sui veicoli dei passeggeri sbarcati dalle navi. La droga era divisa in 71 panetti. Arrestato un cittadino albanese

Così nascosta, in un doppiofondo posizionato tra il vano serbatoio e quello della marmitta dell'auto, il contrabbandiere pensava che la droga sarebbe passata inosservata aai controlli. Un esame approfondito della vettura ha permesso invece agli agenti della guardia di finanza di rinvenire 25 chilogrammi di marijuana, divisa in 71 panetti e pronta per la vendita. 

È finito così arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti finalizzate allo spaccio un cittadino albanese, proprietario dell'auto - proveniente dall'Albania - in cui era nascosto il materiale destinato al mercato pugliese. Non si tratta del primo rinvenimento di droga nel territorio provinciale, negli scorsi giorni infatti i carabinieri avevano sequestrato un quantitativo simile di marijuana vicino ai lidi di Torre Egnazia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestro di droga al porto: era nascosta nel doppiofondo di un'auto

BariToday è in caricamento