Forti raffiche di vento sferzano Bari: cade albero in corso Italia, danni a due auto. Chiusi cimiteri e Pineta

Non si segnalano, fortunatamente, persone ferite. Proseguono le segnalazioni e gli interventi di Vigili del Fuoco e Polizia Locale in numerosi quartieri del capoluogo pugliese

Numerosi disagi, da ieri sera, su Bari, per le forti raffiche di vento che soffiano ininterrotamente da molte ore: dopo l'albero abbattuto in zona Fiera, un'altra pianta è precipitata su due auto parcheggiate in corso Italia, nel centro cittadino. Non si segnalano, fortunatamente, persone ferite. Proseguono le segnalazioni e gli interventi di Vigili del Fuoco e Polizia Locale in numerosi quartieri del capoluogo.

Chiusi cimiteri e Pineta San Francesco a Bari

A causa delle forti raffiche di vento questa mattina sono stati chiusi al pubblico i cimiteri cittadini e la pineta di San Francesco. Inoltre sono in corso le operazioni di chiusura di tutti i parchi e i giardini della città. Il provvedimento si è reso necessario per tutelare la pubblica sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le previsioni di 3BMeteo.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Zone rosse anti movida, Decaro attacca il governo e il nuovo Dpcm: "Inaccettabile scaricare responsabilità sui sindaci"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento