Cronaca

Bosco di Natale e un grande Albero illuminato: per le Feste piazza del Ferrarese cambia look

Il 6 dicembre l'accensione ufficiale: l'iniziativa è sostenuta da Amgas in sinergia con il Comune di Bari. Allestiti anche dodici 'raggi' dotati di panchine e porte usb

Un grande albero illuminato, allestito nel cuore di piazza del Ferrarese, accoglierà baresi e turisti per aspettare e celebrare il Natale, ma anche un bosco con piccoli alberelli illuminati a led, panchine incorporate e prese Usb per caricare smartphone e tablet: cambierà volto per le Feste, l'area più frequentata della città, a pochi passi dai mercatini allestiti sulla Muraglia, per un colpo d'occhio diverso e decisamente luminoso. Tutto ciò sarà reso possibile da Amgas in sinergia con il Comune. Nei prossimi giorni gli operai allestiranno alberi e i 'raggi' rossi che comporranno il villaggio Amgas dove vi sarà anche una teca di vetro informativa dell'azienda municipalizzata dove si alterneranno anche gli alunni delle scuole baresi a cui saranno illustrati, tramite personaggi dei fumetti creati per l'occasione, i pericoli in cui possono incorrere quando si maneggiano erroneamente fonti di fas e di energia. I venerdì di dicembre, invece, personaggi di fantasia ispirati al mondo della scienza e delle invenzioni daranno vita ad eventi di intrattenimento per i più piccoli. 

Dodici 'raggi tecnologici' allestiti in piazza

L'accensione ufficiale dell'albero, alto 15 metri e dal diametro di 4, illuminato con led bianchi, avverrà il prossimo 6 dicembre. La struttura poggerà su un palco circolare di 10 metri che ospiterà gli eventi del mese fino al 6 gennaio. Da questo si irradieranno sei raggi, gemelli a quelli del bosco. Le 12 sedute, al termine delle Feste, saranno date da Amgas al Comune di Bari per abbellire due vie pedonali della città:“ L’accensione dell’albero ormai è diventata una vera tradizione per i baresi, un appuntamento atteso da bambini e adulti - afferma il sindaco Antonio Decaro - . Anche quest’anno saremo lì, in piazza Ferrarese, con centinaia di cittadini a dare il via al mese di festività e di eventi che animeranno la città. Nel caso di Bari, il 6 dicembre è una data ancora più magica perché festeggiamo San Nicola e volutamente, da qualche anno, abbiamo voluto far combaciare  i due appuntamenti perché a Bari Santa Claus è San Nicola. E anche quest’anno l’Amgas sta collaborando e contribuendo alle attività per la città offrendo ai baresi un Natale speciale”.

Marzulli: "Le sorprese non finiscono qui"

“In grande sinergia con il Comune di Bari, e come dice il sindaco, con la voglia di regalare ai baresi un Natale davvero speciale, partiamo da un luogo simbolo della città vecchia e dal giorno della la festa del 6 dicembre in onore di San Nicola - afferma il presidente di Amgas, Vanni Marzulli -  E in questo contesto di familiarità e calore non poteva mancare l’Amgas, l’azienda da sempre vicina ai cittadini baresi. Ma le sorprese non finiscono qui, ce ne saranno tante dal 6 dicembre al 6 gennaio. Anzi, invito i baresi a non mancare il 6 dicembre, potrebbero perdersi una giornata davvero speciale e piena di suggestioni”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bosco di Natale e un grande Albero illuminato: per le Feste piazza del Ferrarese cambia look

BariToday è in caricamento