rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Focolaio covid nella rsa di Alberobello con 71 contagiati, la Procura di Bari apre inchiesta

I Carabinieri del Nas, come già nei mesi scorsi in casi simili nel Barese, hanno acquisito documentazione utile per scoprire se ci sono state eventuali violazioni della normativa anti-covid. Il fascicolo al momento non ha indagati né ipotesi di reato

E' stata aperta un'indagine conoscitiva, dalla Procura di Bari, sul focolaio covid scoppiato nella rsa Fondazione Giovanni XXIII di Alberobello, nel Barese, dove nei giorni scorsi sono stati scoperti 71 casi di coronavirus che hanno coinvolto 59 ospiti e 12 operatori.

L'inchiesta, al momento, non ha indagati né ipotesi di reato. I Carabinieri del Nas, come già nei mesi scorsi in casi simili nel Barese, hanno acquisito documentazione utile per scoprire se ci sono state eventuali violazioni della normativa anti-covid. Il fascicolo è coordinato dal procuratore facente funzione Roberto Rossi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio covid nella rsa di Alberobello con 71 contagiati, la Procura di Bari apre inchiesta

BariToday è in caricamento