Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Prima Miss dell'Anno 2012, lo scettro ad una barese?

La 19enne Alessandra Monno, già eletta Miss Bari la scorsa estate, è tra le dodici finaliste del concorso che si terrà il prossimo 31 dicembre per eleggere la prima finalista nazionale di Miss Italia 2012

Per Alessandra Monno potrebbe essere una bella rivincita: diventare la prima finalista di Miss Italia 2012, dopo essere stata costretta a rinunciare alla finale del concorso nel 2011. E sì, perchè già la scorsa estate Alessandra, 19 anni, barese, si era guadagnata l'accesso diretto alla finale del concorso di bellezza nazionale aggiudicandosi il titolo di Miss Bari. Poi però una dermatite causata da un'allergia al pistacchio l'aveva costretta a rinunciare al sogno di Montecatini Terme.

Ma per ora per lei potrebbe essere arrivato il momento del riscatto. Lunedì scorso, infatti, la bella barese è stata selezionata (unica rappresentante della Puglia) tra le dodici ragazze che il prossimo 31 dicembre parteciperanno all'evento in cui verrà eletta la prima finalista nazionale di Miss Italia 2012. E i numeri per vincere Alessandra ce li ha tutti: alta un metro e 75 centimetri, occhi azzurri, capelli biondo scuro, modella per hobby e per passione, iscritta alla facoltà di Letteratura dello spettacolo e della musica a Milano, durante le selezioni di lunedì ha ottenuto i complimenti della giuria per il modo in cui ha interpretato, in tre diversi toni (adirato, allegro e sensuale) la poesia "Soldati" di Ungaretti. 

Chissà se tutto questo basterà per regalare ad Alessandra lo scettro di Prima Miss dell'Anno. Non resta che incrociare le dita e attendere il 31 dicembre.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima Miss dell'Anno 2012, lo scettro ad una barese?

BariToday è in caricamento