Sversava in campagna le alghe di un lido a Santo Spirito, denunciato bitontino

L'uomo trasportava la Posidonia nell'agro di Giovinazzo. Per lui è scattata la denuncia ed è stato sanzionato insieme al gestore del lido

Caricava le alghe, spiaggiate su un lido a Santo Spirito, sul camion per 'scaricarle' in campagna a Giovinazzo. A scoprire il comportamento criminale di un bitontino è stata la polizia municipale, che alle 7.30 di ieri ha fermato l'uomo, colpevole di aver creato una discarica abusiva di circa 2mila mq, spargendo la Posidonia in un terreno di proprietà dei suoi genitori.

Da controlli approfonditi gli agenti hanno scoperto che era iscritto all'albo dei Gestori ambientali, ma per il  trasporto di rifiuti in conto proprio  e per codici rifiuti ( codici CER) diversi da quelli oggetto del trasporto abusivo. È quindi scattata la denuncia per esercizio abusivo dell'attività di gestione di rifiuti, discarica abusiva, oltre al sequestro dell'area dove sono stati sversati i rifiuti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altre sanzioni amministrative sono state elevate a carico dello stesso e del gestore del lido per mancata compilazione dei Formulari (FIR), con un importo complessivo di 3833 euro. "È bene ricordare - spiegano dal Comando di Polizia Municipale - che la Regione Puglia con LINEE GUIDA del 2015 ha indicato il modo corretto di smaltimento della Posidonia spiaggiata evidenziando che invece il recupero e successivo stoccaggio non autorizzato in altro sito è vietato in quanto la Posidonia diventa rifiuto e va smaltito secondo legge".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento