menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Daniele Di Terlizzi bacheca fb sindaco Antonio Decaro

Foto Daniele Di Terlizzi bacheca fb sindaco Antonio Decaro

'Montagna' di alghe sul Lungomare, il Comune: "Interverremo con la bella stagione"

La segnalazione è finita sulla bacheca del sindaco Antonio Decaro. L'assessore Petruzzelli: "Nelle prossime settimane avvieremo l'iter autorizzativo per la pulizia"

Un cumulo di alghe dall'odore non proprio invitante, in bella mostra su uno dei tratti più frequentato del Lungomare Nazario Sauro, non lontano dal Circolo Canottieri Barion: il maltempo dei mesi invernali e le mareggiate non hanno permesso interventi per ripulire l'area dalla Posidonia, l'erba 'marina' che, seppur proteggendo la costa dall'erosione, non è certo un bel vedere per turisti e residenti. Proprio la segnalazione di un cittadino è finita sulla bacheca del sindaco Decaro. Ad aggiungere degrado, inoltre, la presenza di numerosi rifiuti, trasportati dalle onde, sullo specchio antistante la 'montagnetta' di alghe.

Il Comune, non appena arriverà la bella stagione, procederà con gli interventi: "Non si può agire automaticamente - spiega l'assessore cittadino all'Ambiente, Pietro Petruzzelli -  perché vi sono delle linee guida regionali. L'Amiu, nelle prossime settimane, avvierà l'iter autorizzativo per poi rimuovere il tutto. Effettuare questo tipo di pulizia in inverno non è completamente efficace. Rimuovendo le alghe in primavera, invece, si potrà ottenere un risultato migliore". Sarà un braccio meccanico a 'graffiare' la barriera togliendo pezzo dopo pezzo l'accumulo di Posidonia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento