Cronaca Mungivacca / Via Giovanni Amendola

Raddoppio di via Amendola, al via i cantieri per l'allargamento: recintate le prime aree

Cominciate, questa mattina, le prime operazioni di montaggio delle protezioni che serviranno agli operai per i primi lavori. Gli interventi saranno chiusi in 750 giorni

Al via, questa mattina, le operazioni per l'allargamento di via Amendola, un cantiere atteso che per 750 giorni (salvo imprevisti) accompagnerà la vita quotidiana dei baresi e dei pendolari che raggiungono il capoluogo utilizzando la trafficata arteria d'accesso e uscita per la città. I lavori sono cominciati dal primo isolato all'altezza dell'incrocio con viale Einaudi. La prima fase, infatti, prevederà l'allargamento della sede stradale coinvolgendo il lato destro, in direzione Mungivacca. L'opera costerà 4,6 milioni di euro: al termine vi sarà una doppia carreggiata larga complessivamente 16 metri, munita di spartitraffico. Tre le rotatorie da realizzare, in corrispondenza degli incroci di viale Einaudi, via Laforgia e via Hahnemann.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raddoppio di via Amendola, al via i cantieri per l'allargamento: recintate le prime aree

BariToday è in caricamento