Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Madonnella / Lungomare Nazario Sauro

"C'è una bomba all'Inps", palazzo evacuato ma è un falso allarme

Artificieri dei carabinieri sul posto dopo una segnalazione anonima: le successive verifiche hanno tuttavia escluso la presenza di materiale esplosivo

Palazzo evacuato e artificieri dei carabinieri sul posto per un allarme bomba (poi rivelatosi falso) nella sede Inps sul lungomare Nazario Sauro.

L'allerta è scattata intorno alle 11, con una telefonata anonima che segnalava la possibile presenza di 'materiale esplodente'  all'interno dell'edificio. Immediato l'intervento dei carabinieri con il Nucleo artificieri, che hanno allontanato impiegati e utenti a scopo precauzionale dal palazzo.

La bonifica da parte degli artificieri dell'Arma, che si è conclusa intorno alle 12.30, ha successivamente escluso la presenza di materiale esplodente e dunque la veridicità della segnalazione.

*Ultimo aggiornamento ore 12.45

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"C'è una bomba all'Inps", palazzo evacuato ma è un falso allarme

BariToday è in caricamento