menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova altalena per bimbi disabili in piazza Garibaldi: "Lavori dalla prossima settimana"

La giostrina è stata donata all'Associazione Italiana Charcot Marie Tooth onlus per il progetto 'Tutti in Altalena!' e verrà installata in un'area attualmente vuota

Una nuova altalena per bimbi disabili sarà allestita in piazza Garibaldi: la giostra, donata dall'Associazione Italiana Charcot Marie Tooth onlus per il progetto 'Tutti in Altalena!', sarà montata nell'area giochi per disabili già esistente dove vi è collocato un tappeto anti-trauma. Assieme ai lavori, nell’ambito dell’accordo quadro per la manutenzione delle giostre e degli arredi nei giardini comunali, vi sarà la riparazione di altri giochi deteriorati.

“La prossima settimana inizieremo con i lavori per l’installazione della nuova altalena accessibile a tutti - ha affermato l'assessore Giuseppe Galasso -. Oltre al montaggio della nuova giostrina, procederemo con la riparazione delle altre presenti che con l’andar del tempo risultano parzialmente danneggiate. In particolare, sostituiremo alcune parti mancanti o danneggiate, riverniceremo interamente il castelletto, ricoperto da scritte varie, e procederemo contestualmente a un intervento di igienizzazione complessiva dell’area ludica. In una ventina giorni completeremo questo piccolo intervento che però assume una grande valenza per tutti i bambini, poiché arricchirà la dotazione di attrezzi ludici e, laddove necessario, permetterà di riqualificare quelli esistenti all’interno del giardino”. “Grazie all’impegno dell’Associazione Italiana Charcot Marie Tooth - ha aggiunto la presidente del Municipio I, Micaela Paparella - abbiamo avuto la possibilità di montare, in piazza Garibaldi, un’altalena che consentirà ai bambini con difficoltà di giocare con i loro coetanei e trascorrere un po’ di tempo all’aria aperta. Questo risultato, peraltro, si deve alla generosità di tanti cittadini baresi che hanno risposto all’appello lanciato dalla onlus per la raccolta dei fondi per garantire il diritto al gioco a tutti i bambini”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"C'è speranza per tutti, persino per voi", l'appello di Checco Zalone per ritrovare il furgone rubato agli atleti di calcio in carrozzina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento