rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Altamura

In auto con il 'kit' dello scassinatore: in due sorpresi dai carabinieri

Due pregiudicati baresi fermati ad Altamura: uno dei due è stato arrestato per violazione degli obblighi di sorveglianza speciale, entrambi denunciati per possesso ingiustificato di attrezzi da scasso

In auto con il 'kit' dello scassinatore, due baresi finiscono nella rete dei carabinieri ad Altamura. Una pattuglia del Nucleo Radiomobile ha intercettato una Fiat Punto a bordo della quale, durante la perquisizione,  sono stati rinvenuti vari attrezzi da scasso. Gli occupanti,  un 36enne ed un 29enne, entrambi pregiudicati di Bari non hanno saputo giustificare la loro presenza sul territorio ed inoltre uno dei due è risultato essere gravato dalla Sorveglianza Speciale di PS,  misura di prevenzione  che  obbliga il soggetto a non uscire dal luogo di residenza senza autorizzazione da parte dell’Autorità Giudiziaria. Per questo motivo, oltre ad essere stati entrambi  denunciati per possesso ingiustificato di attrezzi da scasso, per il 36enne sorveglia speciale, è stato eseguito l’arresto in flagranza di reato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con il 'kit' dello scassinatore: in due sorpresi dai carabinieri

BariToday è in caricamento