Altamura, bomba esplode in una sala giochi: otto giovani feriti, due in gravi condizioni

La deflagrazione poco dopo la mezzanotte davanti ad un circolo creativo in largo Nitti: due ragazzi sono rimasti gravemente feriti. Indagano i carabinieri

Un ordigno rudimentale, piazzato davanti ad una vetrata della sala giochi, fatto esplodere mentre ancora all'interno del locale c'erano diversi giovani. E' accaduto poco dopo la mezzanotte ad Altamura, in largo Nitti. Grave il bilancio dell'attentato al circolo ricreativo Green Table: otto giovani, di età compresa tra i 22 e i 26 anni, sono rimasti feriti, alcuni dei quali in maniera grave.

I FERITI - Gli otto ragazzi sono stati trasportati presso l'ospedale della Murgia e presso il Policlinico di Bari. Due di essi, entrambi di 26 anni, versano in condizioni critiche: Domenico Martimucci, ricoverato in rianimazione al Policlinico di Bari, dopo una delicata operazione chirurgica per rimuovere una scheggia che si era infilata nel cranio, e Francesco Fiore, ricoverato in Rianimazione all’ospedale delle Murge. Resta critica anche la situazione di un terzo ragazzo, di cui non si conoscono le generalità, ricoverato sempre ad Altamura. Sono stati invece medicati e già dimessi gli altri cinque giovani.

LE INDAGINI - Sul posto, oltre ai sanitari del 118, sono intervenuti i carabinieri e i militari della sezione investigazioni scientifiche, e il pm della Dda Gatti. Il circolo ricreativo era solitamente frequentato da bravi ragazzi che vi si ritrovavano per trascorrere le serate. Per quanto riguarda il movente dell'attentato, gli investigatori non escludono che possa essersi trattato di un atto intimidatorio legato al racket delle estorsioni. L'ordigno è stato piazzato sulla parte opposta all'ingresso, davanti ad una vetrata coperta di carta che non consentiva di vedere all'interno. Nell'esplosione l'infisso è stato divelto e ha travolto i giovani che si trovavano nella stanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

*Ultimo aggiornamento ore 13.30

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto in via Napoli, muore operaio 35enne: lascia moglie e due bambini

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Positivo al Covid, ma era al lavoro nel negozio della moglie: attività chiusa, 56enne denunciato

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento