Cronaca

Altamura, ruba soldi e gioielli dalla cassaforte: collaboratrice domestica incastrata dalle telecamere

Le indagini scattate dopo la denuncia proprietario dell'abitazione, un imprenditore del luogo: la donna agiva durante l'assenza della famiglia, portando via denaro e oggetti in oro. E' finita ai domiciliari

Dalle pulizie in casa alla cassaforte... 'ripulita'. A finire agli arresti domiciliari, ad Altamura, una donna, assunta come collaboratrice domestica da una famiglia del luogo, accusata di furto aggravato e continuato.

Furti per 10mila euro: incastrata dalle telecamere

Secondo quanto accertato dai carabinieri nel corso delle indagini, coordinate dal sostituto procuratore della Procura di Bari Chiara Giordano, la donna, approfittando delle assenze della famiglia, avrebbe a più riprese rubato soldi e gioielli dalla cassaforte dell'abitazione, per un valore complessivo di circa 10mila euro. Ad incastrare la collaboratrice infedele sono state le telecamere piazzate dai carabinieri dopo la denuncia presentata dal proprietario di casa. I fatti risalgono allo scorso luglio, quando l'uomo aveva ricoscontrato ammanchi di denaro dalla cassaforte, senza che questa presentasse segni di effrazione.

VIDEO: Il furto immortalato dalle telecamere

Le telecamere hanno così ripreso la donna mentre, sicura di non destare sospetti, si impossessava  di una modesta somma di denaro e di qualche oggetto in oro. Nella giornata di ieri l'ordinanza di misura cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip Francesco Pellecchia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altamura, ruba soldi e gioielli dalla cassaforte: collaboratrice domestica incastrata dalle telecamere

BariToday è in caricamento