menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Altamura, tenta furto in un bar ma viene sorpreso dal proprietario: 17enne in manette

Approfittando della chiusura pomeridiana, si è introdotto nel locale, ma è stato sorpreso da titolare che era rimasto all'interno del negozio. Il giovane è riuscito a fuggire, ma è stato poi intercettato e bloccato dai carabinieri

Si è introdotto nel negozio durante la chiusura pomeridiana, ma non aveva fatto i conti con la presenza del proprietario, che era rimasto all'interno del locale.  E' accaduto ad Altamura, dove i carabinieri hanno arrestato un 17enne del posto, con l’accusa di tentato furto aggravato.

Il giovane, approfittando della chiusura pomeridiana di un bar di via Ugo Foscolo, dopo aver scardinato la porta d’ingresso secondaria, sul retro del negozio, si è introdotto nel locale, puntando al denaro presente nel registratore di cassa. Il ladro, però, non aveva messo in conto che nel locale si era intrattenuto il proprietario, il quale, uditi dei rumori sospetti, si è precipitato nel retrobottega, sorprendendo l'intruso. Sebbene scoperto, il ragazzo è riuscito comunque a dileguarsi.   

I carabinieri, però, allertati dallo stesso negoziante tramite una telefonata al 112, una volta giunti sul posto e raccolte le indicazioni circa l’identità del responsabile, sono riusciti, in breve tempo, a rintracciarlo e ad arrestarlo. Su disposizione della Procura della Repubblica per i Minorenni di Bari, il 17enne è stato poi condotto presso il centro di prima accoglienza “Fornelli” del capoluogo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento