Appartamento e terreni, sequestrati beni per 450mila euro a pluripregiudicato

Il sequestro eseguito dalla Finanza di Altamura in esecuzione della normativa antimafia: il soggetto, sorvegliato speciale con precedenti per droga, ritenuto "socialmente pericoloso"

Un'abitazione e quattro terreni del valore complessivo di circa 450mila euro sono stati sequestrati ad Altamura ad un pluripregiudicato, già sorvegliato speciale, con precedenti per traffico di stupefacenti e ricettazione.

Il provvedimento, disposto dal Tribunale di Bari - Sezione Misure di Prevenzione su proposta del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Bari,  è stato eseguito dai finanzieri della Compagnia di Altamura, a seguito di complesse indagini patrimoniali che hanno permesso di dimostrare "da un lato la pericolosità sociale del soggetto, e dall’altro la sproporzione tra le fonti di reddito “ufficiali” e la reale capacità economica allo stesso riconducibile - anche a mezzo del suo nucleo familiare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento