Cronaca

Statale 96, cantiere infinito: l'apertura slitta a febbraio 2014

L'Anas proroga le limitazioni alla circolazione nel tratto interessato dai lavori, cominciati nel 2010: avrebbero dovuto essere stati consegnati nel 2012. Ancora necessarie le deviazioni nella zona Pip in direzione Altamura

Slitta ancora l'apertura del nuovo tratto della Statale 96 Bari-Altamura: l'Anas ha infatti prorogato le limitazioni alla circolazione tra i km 96 e 99, nelle vicinanze di Grumo Appula, almeno fino al 31 gennaio 2014. Il traffico verrà ancora deviato nella zona Pip in direzione Altamura e sulla complanare verso Bari, con i conseguenti disagi quotidiani per automobilisti e pendolari.

I lavori del tratto, cominciati nel 2010, avrebbero dovuto essere completati entro il 2012: l'intervento ha portato alla costruzione di una nuova carreggiata  a due corsie migliorando sensibilmente la sicurezza e la viabilità della strada, spesso teatro di gravi incidenti. Restano ancora però da espletare pochi dettagli burocratici. Decine invece i rinvii dell'apertura, inderogabile in vista dell'avvio dell'altra tranche di lavori sul tratto successivo tra Mellitto ed Altamura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Statale 96, cantiere infinito: l'apertura slitta a febbraio 2014

BariToday è in caricamento