Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Altamura

Violenza sessuale su una minorenne e foto rubate con telecamere nascoste: arrestato 51enne

Secondo gli inquirenti, l'uomo avrebbe abusato sessualmente di una ragazza minorenne conosciuta nell’ambito di rapporti inter familiari e avrebbe prodotto, nonché occultato, materiale pedopornografico

Un 51enne originario di Altamura, nel Barese, è stato arrestato dai carabinieri con le accuse di violenza sessuale e pornografia minorile. Il provvedimento, su richiesta della Procura di Bari, è stato emesso dal gip del locale Tribunale.

Secondo gli inquirenti, l'uomo avrebbe abusato sessualmente di una ragazza minorenne conosciuta nell’ambito di rapporti inter familiari e avrebbe prodotto, nonché occultato, materiale pedopornografico. L'inchiesta è stata avviata nell'aprile del 2021 a seguito della denuncia dei genitori della ragazza. All'epoca, la minore forniva la propria collaborazione al 51enne nell'attività di lavoro. Per gli investigatori, l'uomo avrebbe costretto la minore a subire atti sessuali e avrebbe rivolto le sue attenzioni anche nei confronti di altre tre giovani ragazze minorenni.

Nel corso di alcune perquisizioni i carabinieri hanno rinvenuto, in pc e altri dispositivi elettronici a disposizione del 51enne, numerose foro scattate attraverso delle microcamere che l’uomo avrebbe posizionato nelle stanze da bagno del luogo di lavoro e dell’abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale su una minorenne e foto rubate con telecamere nascoste: arrestato 51enne
BariToday è in caricamento