Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Amani El Nasif a Molfetta

L’iniziativa è organizzata da Premio Agorà, Fondazione Vincenzo Maria Valente, Libreria Chiarito, Emporio Amato, Caffè Al Duomo. Rientra nella Rassegna “Incontri al Duomo”. Welcome to Molfetta

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Sabato, 25 gennaio, Amani El Nasif sarà a Molfetta, al Caffè Al Duomo, a partire dalle 18, per ricevere il Premio Agorà, prestigioso riconoscimento istituito nel 2010 da La Città casa editrice.

Amani è autrice, con Cristina Obber, del libro Siria Mon Amour, in cui racconta la sua esperienza di ragazza siriana, vissuta in Italia e costretta, per volontà della famiglia, ad una unione forzata con un cugino più vecchio di lei e mai conosciuto.

Amani El Nasif, ha 16 anni quando la madre la convince a trascorrere qualche giorno in Siria, il suo paese d'origine. Giunta a destinazione scopre di essere stata promessa in moglie ad un cugino. Le dicono che in Italia non tornerà più, la costringono a coprirsi con il velo integrale. Amani per oltre un anno viene picchiata a sangue dal «promesso sposo» fino a un ricovero in ospedale in fin di vita, costretta a ingoiare farmaci per essere «controllabile». Poi riesce a tornare in Italia. E ricomincia a vivere.

L'iniziativa è organizzata da Premio Agorà, Fondazione Vincenzo Maria Valente, Libreria Chiarito, Emporio Amato, Caffè Al Duomo. Rientra nella Rassegna "Incontri al Duomo".

Welcome to Molfetta

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

BariToday è in caricamento