rotate-mobile
Cronaca

Consumo di suolo, Puglia al primo posto in Italia. Coldiretti: "Valorizzare l'ambiente"

Il dato proviene dall'ultimo rapporto Ispra, citato dall'associazione agricoltori. Nel Barese consumato l'8,1% del territorio. Cantele: "Impedire sottrazione spazio ad attività agricole"

La Puglia è la regione italiana con il più alto consumo di suolo, con una percentuale media tra il 7 e il 9%: ad affermarlo è l'ultimo rapporto di Ispra illustrato da Coldiretti durante l'inaugurazione della Fiera di Foggia. In particolare, nel Barese è stato consumato l'8,1% della superficie a disposizione: "Il disegno di legge che presentiamo oggi all'assessore regionale all'Agricoltura - ha spiegato il presidente regionale di Coldiretti, Gianni Cantele - prende le mosse proprio dalla pericolosa avanzata della copertura artificiale del nostro territorio. Con il Ddl intendiamo valorizzare i terreni agricoli e promuovere l'attività agricola, il paesaggio e l'ambiente, al fine di impedire che il suolo venga sottratto alla sua utilizzazione agricola".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consumo di suolo, Puglia al primo posto in Italia. Coldiretti: "Valorizzare l'ambiente"

BariToday è in caricamento