menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ambulante pakistano aggredito a Torre a Mare, presi i tre presunti responsabili

L'episodio lo scorso 11 agosto. Arrestati due maggiorenni e un minorenne, accusati di rapina aggravata e lesioni personali aggravate nei confronti di tre venditori stranieri

La Polizia  di Stato ha eseguito questa mattina tre ordinanze di misura cautelare nei confronti di tre ragazzi accusati di rapina aggravata e lesioni personali aggravate, per l'aggressione ai danni di tre venditori ambulanti pakistani avvenuta nei pressi del porticciolo di Torre a Mare nella notte tra l'11 e il 12 agosto scorsi.

Dopo un'articolata attività di indagine, la Polizia ha identificato i tre presunti responsabili: si tratta di due maggiorenni e un minore: in manette sono finiti due triggianesi, Antonello Di Cosimo, 24 anni, e Roberto Delle Foglie, 26enne. Arrestato anche un 17enne di Cellamare, B.S.D, collocato in comunità.

Ulteriori dettagli sull'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà in mattinata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento