Tornano le isole ecologiche Igenio e il ritiro degli ingombranti: dal 4 maggio ripartono i servizi Amiu

Annunciata, a partire da lunedì prossimo, la riattivazione dei due servizi mentre dall'11 riaprono anche i centri di conferimento

Amiu Puglia riattiva alcuni dei servizi non essenziali sospesi nei giorni scorsi per l'emergenza Coronavirus. Dal 4 maggio è previsto il ritorno degli Igenio e del ritiro di rifiuti ingombranti, mentre altri servizi si aggiungeranno dall'11 maggio. 

"Iniziamo il 4 maggio con il servizio di prenotazione per ritiro ingombranti e ramaglie e con gli Igenio - spiega il presidente di Amiu Puglia Sabino Persichella - che torneranno per le strade di Bari, per poi gradualmente riavviare tutti i servizi non essenziali sospesi a causa della pandemia Covid-19. La priorità - aggiunge Persichella - rimarrà la salute dei lavoratori come è accaduto in questi due mesi di pandemia. L'errore sarebbe pensare che tutto è passato, ma la normalità è ancora lontana dal venire. Per ogni servizio - conclude - stiamo prevedendo ulteriori misure per garantire innanzitutto il distanziamento sociale e la sicurezza dei lavoratori e dei cittadini".

- Dal 4/05 riparte il servizio ordinario IGENIO così come da programma pubblicato sul sito aziendale www.amiupuglia.it
IGENIO 1
Lunedì - Giovedì: Via della Felicità (quartiere S. Pio)
Martedì - Venerdì: Via Caravella angolo via dei Narcisi (quartiere Catino)
Mercoledì - Sabato: Via A. De Pascale (S.Spirito)

IGENIO 2
Lunedì - Giovedì: Via G. Garofalo (c/o Stazione Palese -Macchie) Palese
Martedì - Venerdì: S. Rita ( quartiere Carbonara 2). Martedì: – via Roccaporena; Venerdì:  – via R. Dicillo .
Mercoledì - Sabato: Via Lama di Giotta (quartiere Torre a Mare)

- Dal 4/05 riparte il servizio di prenotazione dei ritiri di ingombranti e ramaglie con appuntamenti a partire dall'11 maggio, data per la quale si prevede di riprendere il servizio di ritiro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- Dal 11/05 si prevede la riapertura dei CCR secondo il calendario di apertura vigente nel periodo pre-Covid 
Centro di conferimento via Napoli-via Maratona (apertura ore 7.30 - 12.30 dal lunedì al sabato e il  mercoledì ore 14:00-17:00) via Napoli n. 349 con accesso da Via Maratona n. 5
Centro di conferimento via Oberdan (apertura ore 7.30 - 12.30 dal lunedì al sabato e il mercoledì ore 14.00 - 17.00) via Oberdan n. 13
Centro di conferimento via Martin Luther King (apertura ore 7.30 - 12.30 dal lunedì al sabato e il mercoledì ore 14.00 - 17.00) via M.L. King angolo via De Laurentis
Centro di raccolta viale Accolti Gil (apertura ore 7.30 - 12.30 dal lunedì al sabato) Z. I. Bari
Centro di conferimento s.p. Ceglie Valenzano (apertura ore 7.30 - 12.30 dal lunedì al sabato) Carbonara/Ceglie – SP Ceglie/Valenzano n. 49.
-  Dal 11/05 si prevede la riapertura degli uffici Start-up  secondo il calendario di apertura vigente nel periodo pre-Covid 
- via Fiume (Santo Spirito) è aperto il martedì dalle 8 alle 14, il giovedì dalle 13.30 alle 19.30, il venerdì dalle 8 alle 14 e il sabato dalle 8 alle 14;
- San Paolo è aperto il lunedì dalle 8 alle 14, il martedì dalle 8 alle 14, il mercoledì dalle 8 alle 14 e il venerdì dalle 13.30 alle 19.30;
- via Napoli è aperto il lunedì dalle 8 alle 14, il mercoledì dalle 13.30 alle 19.30, il giovedì dalle 13.30 alle 19.30 e il sabato dalle 8 alle 14.
- Per la prossima settimana si continua, come fatto per le precedenti, con un calendario straordinario di raccolta su tutto il territorio porta a porta che prevede la raccolta del vetro con un calendario per sottozone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento