menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Amiu e Comune 'guerra' alle erbacce: fon-stream, schiuma e dieci squadre al lavoro

Avviati da alcuni giorni gli interventi di diserbamento in alcune zone della città, in particolare Carrassi e San Pasquale. Il servizio coprirà tutti i quartieri

Quattro 'operazioni' l'anno a rotazione di tre mesi su tutti i quartieri della città, dieci squadre al lavoro con tecniche innovative e sperimentali: nei giorni scorso sono stati avviati i servizi di diserbamento di Amiu Puglia a Bari per un appalto di 390mila euro. Già completati i primi interventi a Carrassi e San Pasquale: le prossime zone interessate sono Picone e Poggiofranco. Le squadre di addetti si concentreranno sul quartiere dove è in corso l'intervento, fino alla pulizia completa, raccogliendo anche le sterpaglie. Queste saranno smaltite in base anche a un accordo con l'impianto scelto, per il quale è stato firmato un contratto. Per contrastare la ricrescita delle erbacce gli operatori utilizzano la tecnica del fon stream, ovvero applicare in maniera mirata una miscela di acqua calda con una schiuma che elimina ogni residuo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento