Cronaca

Amore Criminale su Rai 3, l'omicidio Costanzo apre la nuova stagione

La nuova serie della trasmissione televisiva riparte con la storia di Anna Costanzo, la 53enne truccatrice del teatro Petruzzelli uccisa una sera di luglio del 2009 dal fidanzato che da tempo stava cercando di lasciare

Il delitto di Anna Costanzo raccontato dalla trasmissione televisiva "Amore Criminale" di Rai Tre. Domani sera, alle 23.45, riparte il programma che da cinque anni racconta le storie di donne, tante, troppe, vittime di violenza tra le mura domestiche. Mogli, fidanzate, compagne, amanti di uomini assassini.

E la nuova stagione si apre proprio con la triste vicenda di Anna Costanzo, la conosciuta e stimata truccatrice del teatro Petruzzelli trovata morta nella sua vasca da bagno della sua casa a San Girolamo una sera di luglio del 2009. A uccidere Anna, il fidanzato Alessandro Angelillo, condannato in primo grado a 30 anni di carcere, il quale aveva poi cercato di depistare le indagini simulando la scena di un incontro a sfondo sessuale finito in omicidio. Secondo quanto ricostruito dalle indagini, Angelillo agì per vendetta nei confronti della donna, che da tempo stava cercando di allontanare quel fidanzatop ossessivo e violento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amore Criminale su Rai 3, l'omicidio Costanzo apre la nuova stagione

BariToday è in caricamento