Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Amtab, pensiline da sistemare e bus sporchi. Gli utenti: "Stanchi dei continui disagi"

In attesa di mezzi nuovi e più fondi, restano i problemi per i viaggiatori: non di rado capitano mezzi rotti o vandalizzati, mentre le aree di sosta, spesso, non riparano neppure dalla pioggia

Nonostante l'annunciato arrivo di 6 nuovi autobus e l'attesa per una ricapitalizzazione che potrebbe ridare ossigeno all'ente, permangono i soliti problemi per i viaggiatori Amtab. Corse non sempre puntuali, mezzi sporchi, ma soprattutto danneggiati. Non di rado capita di entrare in bus dove mancano obliteratrici, o anche i bottoni per prenotare le fermate.

La questione riguarda un po' tutte le linee, a macchia di leopardo, ma, ascoltando i pareri dei viaggiatori, sembra che le linee periferiche siano più interessate dai disagi: "Non è possibile viaggiare ogni giorno in queste condizioni", commenta una donna con le buste della spesa.

Non va neppure meglio per coloro in attesa dell'autobus. Lo stato di alcune pensiline del centro murattiano non è dei migliori, da Corso Cavour a Corso Vittorio Emanuele: carte affise alle pareti, sporcizia, ma anche, in alcuni casi, tettoie che sembrano non esserci, cosicché per ripararsi dalla pioggia, è sempre necessario aprire l'ombrello. Sarà così per tutto l'autunno e l'inverno?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amtab, pensiline da sistemare e bus sporchi. Gli utenti: "Stanchi dei continui disagi"

BariToday è in caricamento