Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Sequestrati 900 biglietti falsi Amtab: denunciato edicolante del Libertà

Il titolare dell'esercizio commerciale dovrà rispondere di truffa ai danni dell'azienda e falsificazione di titoli di viaggio. Il presidente Marzulli: "Alta la guardia contro episodi del genere"

Circa 900 biglietti Amtab falsi sono stati scoperti e sequestrati in un'edicola di via Crispi, nel quartiere Libertà di Bari. Le indagini hanno visto gli agenti di polizia giudiziaria effettuare sopralluoghi in borghese dopo alcune segnalazioni di cittadini sulla possibile non autenticità dei tagliandi. Il titolare della rivendita è stato denunciato per falsificazione biglietti di viaggio e truffa in danno all'azienda di trasporto pubblica cittadina. Si cerca, inoltre, di capire la provenienza dei biglietti falsi e individuare eventuali complici nella produzione dei ticket: “Al termine delle indagini - ha affermato Nicola Marzulli, comandante della Polizia Municipale e presidente dell’Amtab - non esiteremo a chiedere agli uffici comunali competenti la sospensione dell’autorizzazione per l’attività commerciale e, nel caso in cui i reati dovessero essere confermati, l’azienda si costituirà parte civile per il recupero dei danni patrimoniali subiti".

"In questo momento in cui l’azienda sta compiendo importanti passi in avanti nella gestione del servizio - aggiunge - e i cittadini stanno dimostrando di rispondere positivamente alla campagna che l’amministrazione comunale sta conducendo sull’acquisto dei biglietti per viaggiare sui mezzi pubblici, è importante mantenere costante l’attenzione su possibili fenomeni di truffa a danno dell’Amtab ma, anche e soprattutto, dei cittadini”. L'azienda, intanto, migliora le prestazioni di servizio rispetto all'anno precedente: incrementati del 6,33% i km percorsi dagli autobus, passati a circa 6,1 milioni, confermando un aumento dei mezzi in uscita ogni mese, passati da 107 a 115 se si considera il raffronto tra luglio di quest'anno e 2015: “Questi - conclude Marzulli - sono segnali importanti che ci incoraggiano a proseguire nel piano di risanamento aziendale che stiamo portando avanti, anche grazie ai fondi che l’azienda sta recuperando con l’aumento della vendita dei biglietti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati 900 biglietti falsi Amtab: denunciato edicolante del Libertà

BariToday è in caricamento