menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiede di spegnere la sigaretta e viene picchiato: pestaggio in bus Amtab

L'episodio è avvenuto sulla linea 2, nelle vicinanze di via Peucetia, a Japigia: la vittima, un 39enne, ha riportato una frattura del setto nasale con prognosi di 15 giorni

Prima non ha ascoltato il richiamo di un passeggero che lo invitava a spegnere la sigaretta, poi ha deciso di picchiarlo. A subire il pestaggio, un 39enne: l'episodio è avvenuto ieri a Japigia, sul bus numero 2, nelle vicinanze di via Peucetia. Il fumatore lo ha colpito prima colpito al volto procurandogli la frattura del setto nasale e poi è fuggito.

Sul posto, oltre alle Forze dell'Ordine, è giunta un'ambulanza del 118: la vittima ha riportato una prognosi di 15 giorni. Un nuovo episodio di violenza, dunque, in un mezzo dell'Amtab, dopo l'aggressione a colpi di pietre contro l'autista del bus 13 al quartiere San Paolo, avvenuta a febbraio scorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento