menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Avarie sotto controllo e futuro con bus elettrici", i consiglieri comunali fanno visita alla sede Amtab

Sopralluogo della Commissione Enti Partecipati di Palazzo di Città per verificare lo stato dei luoghi e dei mezzi: "I malfunzionamenti ai nuovi veicoli - spiega Picaro - provocati da due differenti cause"

Sopralluogo della Commissione Enti Partecipati del Comune di Bari, questa mattina, nella sede dell'Amtab, per verificare lo stato del parco mezzi e acquisire informazioni sui recenti 'malfunzionamenti' che hanno visto protagonisti, nelle scorse settimane, i nuovi bus acquistati dall'azienda ed entrati da poco in circolazione: "A seguito dell'incontro - spiega il consigliere Michele Picaro (Forza Italia) promotore del sopralluogo - è emerso che le avarie si sono verificate per due motivi. Il primo riguarda il sensore posto in corrispondenza della pedana per accompagnare il disabile all’interno del mezzo che comporta il blocco dell’autobus per un malfunzionamento. Il secondo, invece, ha a che fare con vetri montati erroneamente in corrispondenza dell’apertura delle portiere che, frantumandosi, hanno causato il blocco elettronico del mezzo".

Futuro con bus elettrici

Per entrambi i casi l'azienda "ha garantito - prosegue Picaro - che si sta ponendo rimedio. Inoltre, è emersa la volontà di acquistare prossimamente degli autobus elettrici, per avviare il percorso di mobilità ecologica nella nostra città". Il consigliere aggiunge che il servizio di trasporto pubblico locale sarà monitorato attentamente dal sottoscritto, a tutela dei tanti cittadini che ne fruiscono. Infatti, a breve proporrò un sopralluogo presso il reparto di manutenzione dell’azienda per verificare le criticità ed i motivi di molti prolungato ricoveri dei mezzi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"C'è speranza per tutti, persino per voi", l'appello di Checco Zalone per ritrovare il furgone rubato agli atleti di calcio in carrozzina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento