Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Libertà

Libertà: anziano azzannato al braccio da un pitbull

Un 76enne del quartiere Libertà di Bari è stato aggredito ieri da un pitbull mentre tornava verso la sua abitazione. L'uomo, azzannato al braccio destro, ha riportato ferite guaribili in pochi giorni

Era al rientro verso la sua abitazione quando è stato improvvisamente azzannato ad un braccio da un pitbull: è questa la disavventura capitata ieri sera ad un 76enne del quartiere Libertà di Bari.

Secondo quanto riferito dall'uomo, il cane era tenuto al guinzaglio da una donna intenta a chiacchierare con una sua amica quando, al passaggio della vittima, l'animale, forse toccato inavvertitamente alla coda dall'anziano, ha addentato il braccio destro dell'uomo.

Dopo l'intervento della padrona e di alcuni passanti, il pitbull ha mollato la presa permettendo all'uomo di essere portato da un'ambulanza del 118 al Policlinico per la cura delle ferite.

L'uomo ha sporto denuncia contro il proprietario del cane, il figlio 20enne della donna che teneva in custodia l'animale al momento dell'aggressione, e gli agenti hanno comminato allo stesso proprietario un verbale di 50 euro per malgoverno di animale e omessa custodia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libertà: anziano azzannato al braccio da un pitbull

BariToday è in caricamento