Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Resta solo sul pianerottolo, anziano in carrozzina precipita per le scale e muore

L'episodio in una casa di riposo per anziani del barese. L'uomo, 84 anni, malato di Alzheimer, era stato lasciato senza assistenza. A riportare la notizia la Gazzetta del Mezzogiorno

Un tragico incidente, dietro il quale, però, potrebbero nascondersi delle responsabilità ben precise. E'  il caso della morte di un anziano di 84 anni, Gaetano Serino, malato di Alzaheimer e in carrozzina, avvenuta venerdì scorso all'ospedale Di Venere di Carbonara. La notizia è riportata dall'edizione odierna della Gazzetta del Mezzogiorno.

L'uomo era giunto in ospedale il giorno precedente, dopo essere precipitato lungo una rampa di scale nella casa di riposo del barese in cui viveva da tempo. Secondo quanto riferito ai familiari, l'anziano si sarebbe spinto lungo un corridoio fino a raggiungere una porta che immetteva sul pianerottolo. Lì, sarebbe accidentalmente precipitato lungo la rampa di scale, finendo rovinosamente sul pianerottolo del piano inferiore. Nella caduta, l'84enne ha riportato ferite che, nonostante l'immediato ricovero in ospedale e le cure dei medici, si sono rivelate fatali.

I parenti della vittima, però, ora vogliono vederci chiaro. Soprattutto vogliono capire perchè l'anziano sia stato lasciato senza assistenza tanto a lungo da permettergli di raggiungere le scale e di cadere. Per questo la Procura di Bari ha aperto un'inchiesta e ha disposto l'autopsia sul corpo della vittima.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resta solo sul pianerottolo, anziano in carrozzina precipita per le scale e muore

BariToday è in caricamento