Minacciato, insultato e preso a schiaffi dal badante: Carabinieri salvano 90enne da maltrattamenti

Un 52enne di origini georgiane è stato arrestato a Monopoli. Il pensionato, trasportato in ospedale, ha riportato lesioni guaribili in 10 giorni

Immagine di repertorio

I Carabinieri hanno arrestato, a Monopoli (Bari), un badante 52enne di origini georgiane, il quale avrebbe picchiato e maltrattato l'anziano signore che accudiva. 

Il pensionato 90enne, affetto da varie patologie, era stato notato, da alcuni parenti, in atteggiamenti taciturni e impauriti alla presenza del badante. Di lì la decisione di contattare i Carabineri che hanno avviato le prime indagini.

Attraverso pedinamenti del 52enne, filmati di videosorveglianza dell'abitazione e testimonianze, sarebbero stati documentati maltrattamenti durati per almeno 3 mesi. Il pensionato veniva insultato, minacciato e talvolta preso a schiaffi, come nell'ultimo caso, ieri, quando le urla hanno allertato i militari. Il badante si sarebbe anche scagliato contro gli agenti, prima di essere arrestato.

L'anziano è stato soccorso e trasportato in ospedale a Monopoli dove gli sono state riscontrate lesioni guaribili in 10 giorni. Il 52enne è stato quindi condotto in carcere a Bari: dovrà rispondere di maltrattamenti contro conviventi, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Urtano un'auto in via Amendola, finti poliziotti scendono e rubano denaro a un ragazzo: fuga da Bari a Mola, inseguiti e arrestati

  • Blitz in un negozio cinese all'ingrosso di Bari: sequestrati 100mila euro di prodotti 'Apple' e 'Samsung' taroccati

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Nuovo caso sospetto di Coronavirus: 40enne da Bisceglie al Policlinico di Bari. All'aeroporto di Palese arriva lo scanner termico

  • Bari regina incontrastata della Puglia, piace sempre più agli stranieri: turisti pazzi per cibo, mare e storia

Torna su
BariToday è in caricamento