menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picco di ingressi nei park & ride per l'Immacolata: in 5mila sfruttano l'apertura straordinaria

L'iniziativa - nata per incentivare lo shopping natalizio di domenica e nei festivi - è partita il 3 dicembre. Nella serata di ieri due park & ride hanno registrato il tutto esaurito

Dopo l'iniziale flop per il maltempo del 3 dicembre, l'apertura straordinaria dei park & ride nelle domeniche e nei festivi inizia a dare i suoi frutti. Nel giorno dell'Immacolata 5mila persone hanno parcheggiato la propria vettura in uno degli spazi gestiti dal Comune, aperti dalle 8 alle 23.30 per incentivare i baresi ad utilizzare le navette per raggiungere le vie dello shopping. 

Due in particolare i park & ride che hanno registrato il tutto esaurito nella serata di ieri: quello del lungomare Vittorio Veneto (lato terra) e quello alle spalle del parco Due Giugno. Nel primo caso ha avuto sicuramente il suo peso nel pienone registrato la presenza della ruota panoramica a largo Giannella, che continua ad attirare visitatori da Bari e provincia.

L'apertura straordinaria dei parcheggi

L'apertura straordinaria dei parcheggi gestiti dal Comune di domenica e nei festivi proseguirà fino al 14 gennaio. Quest’anno abbiamo scelto di estendere l’apertura dei park&ride di domenica anche oltre l’Epifania - ha spiegato Decaro -,  quando saranno già cominciati i saldi, per agevolare anche i cittadini che arriveranno dai Comuni limitrofi per fare acquisti”.

Inoltre resta confermato il servizio notturno per il sabato sera, quando le navette dei park&ride di corso Vittorio Veneto e Pane e Pomodoro sono attive fino alle 3.30 del mattino. La vigilia di Natale il servizio ordinario delle linee Amtab terminerà alle 18.30, mentre le navette effettueranno l'ultima corsa dai capolinea alle ore 20.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento