Cronaca

Covid, calano le restrizioni sulle capienze con il nuovo decreto: cinema e teatri al 100%. Riaprono le discoteche al 75% di capienza

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera alle misure che saranno attive da lunedì 11 ottobre: al chiuso le discoteche dovranno comunque mantenere gli ingressi dimezzati

Cinema e teatri potranno tornare a capienza piena anche in Puglia. Lo ha stabilito il Consiglio dei ministri, che nel nuovo decreto ha anche previsto la riapertura delle discoteche, allentando di fatto le strette anti Covid, ma solo in zona bianca. Immutate invece le restrizioni per le regioni in zona gialla

Decreto capienze: cosa cambia

Il decreto contiene diverse novità: "in zona bianca le attività che abbiano luogo in sale da ballo, discoteche e locali assimilati sono consentite nel rispetto di protocolli e linee guida", ma "la capienza non può comunque essere superiore al 75 per cento di quella massima autorizzata all'aperto e al 50 per cento al chiuso". "Nei locali al chiuso ove si svolgono le predette attività – prosegue il testo - deve essere garantita la presenza di impianti di aereazione senza ricircolo dell'aria, e restano fermi gli obblighi di indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie previsti dalla vigente normativa, ad eccezione del momento del ballo''. Tutte le disposizioni contenute nel decreto dovrebbero entrare in vigore a partire dal prossimo 11 ottobre.

Restrizioni allentate anche per le competizioni sportive, dove l'accesso "è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi Covid-19, e la capienza consentita non può essere superiore al 75 per cento di quella massima autorizzata all'aperto e al 60 per cento al chiuso". 

Tutte le novità nell'articolo di Today

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, calano le restrizioni sulle capienze con il nuovo decreto: cinema e teatri al 100%. Riaprono le discoteche al 75% di capienza

BariToday è in caricamento