Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Bari Vecchia / Via Venezia

Inaugurata l'area archeologica di San Pietro, visite gratuite per cittadini e turisti

Il sito rappresenta la prima parte del Museo Archeologico Provinciale, attualmente in fase di ristrutturazione. Ospiti delle prime visite guidate di oggi alcuni crocieristi sbarcati dalle navi Costa Crociere ed Msc

L'area archeologica di San Pietro apre finalmente le porte ai visitatori. Il sito, uno dei più antichi e importanti della città, ubicato in via Venezia, adiacente al complesso monumentale di Santa Scolastica, è stato inaugurato ufficialmente oggi. Turisti e cittadini baresi potranno visitarlo gratuitamente cinque giorni a settimana, compresa la domenica.

“L’apertura odierna dell’area archeologica di San Pietro e della prima parte del Museo Archeologico, prevista per il prossimo ottobre, sono la testimonianza tangibile di alcuni dei traguardi raggiunti da questa amministrazione provinciale – ha affermato il presidente della Porvincia Schittulli -. Fra poco restituiremo alla città anche un altro importante contenitore culturale, quale l’auditorium Nino Rota, un cantiere fermo da decenni che sarà restituito al territorio”.

“Si tratta di un primo assaggio del Museo Archelogico Provinciale interessato da un grande progetto di restauro – ha continuato l’Assessore Altieri -. Un progetto con una spiccata vocazione turistica, tant’ è che abbiamo calibrato gli orari di apertura dell’area archeologica in relazione agli arrivi delle navi da crociera, sia per andare incontro alle esigenze dei turisti, sia per lanciare un messaggio, ovvero che Bari, da capitale del turismo e della cultura quale si candida ad essere, non può restare chiusa all’arrivo dei crocieristi”. Alla conferenza stampa di inaugurazione dell’area archeologica di San Pietro sono intervenuti anche Francesca Radina, responsabile del Centro Operativo per l’Archeologia della Sovrintendenza di Bari, Piero Bianco, dirigente del servizio attività portuali della Autorità Portuale del Levante, Giuseppe Lupelli, Area manager di MSC Crociere e Massimo Annicchiarico, Area Manager di Costa Crociere.

I primi visitatori dell'area archeologica sono stati questa mattina alcuni crocieristi sbarcati dalle navi Costa Crociere ed Msc, un bacino di utenza sul quale il museo intende chiaramente puntare, vista la sua vicinanza 'strategica' al porto.

L’area archeologica di San Pietro resterà aperta dal lunedì al giovedì dalle 11.00 alle 18.00 e la domenica dalle 11.00 alle 14.00 con ingresso libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata l'area archeologica di San Pietro, visite gratuite per cittadini e turisti

BariToday è in caricamento