menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga in casa e pistola nell'auto, 35enne arrestato due volte in poche ore

Preso un incensurato di Molfetta, sorpreso dai carabinieri con 300 grammi di marijuana nell'armadio, suddivise i numerose dosi, e un'arma nella propria vettura

Arrestato due volte in due giorni: è quanto accaduto a un 35enne di Molfetta, bloccato dai Carabinieri. L'uomo, incensurato, inizialmente, era finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: i militari avevano rinvenuto nella sua abitazione centinaia di dosi di marijuana per un peso complessivo di 300 grammi, nascoste in un armadio. Lo stupefacente era pronto per essere venduto. Il 35enne è stato quindi sottoposto ai domiciliari. Il giorno successivo, a seguito ad ulteriori controlli, i carabinieri hanno scoperto, occultata nel cruscotto della sua vettura, una pistola cromata, senza matricola, completa di caricatore e proiettili. L'arma, detenuta illegalmente, è stata sequestrata. L'uomo, quindi, è stato nuovamente arrestato: dovrà rispondere anche di detenzione illegale di arma da sparo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento