menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tv, radio ed elettrodomestici rubati delle cantinole degli appartamenti: tre arresti

Un 34enne, un 27enne e un 35enne sono finiti in manette a Ceglie del Campo: televisori, radio ed elettrodomestici erano stati depositati nelle cantinole per essere poi portati negli appartamenti

Finiscono agli arresti tre georgiani pregiudicati, accusati di furto aggravato in concorso. Un 34enne, un 27enne e un 35enne sono stati sorpresi dai carabinieri della Sezione operativa della Compagnia di Bari Centro nel quartiere di Ceglie del Campo, durante i controlli finalizzati al contrasto dei furti in appartamento.

In via Goffredo Mameli i tre sono stati beccati mentre, dopo aver forzato le serrature, tentavano di rubare elettrodomestici, televisori, radio di nuova generazione che erano stati depositati in alcune cantinole per poi essere installati nei rispettivi appartamenti. I tre malfattori stavano infatti sistemando il suddetto materiale per poi asportarlo, unitamente ad attrezzi da lavoro ed altri oggetti, quando sono stati arrestati dai militari operanti.

Finiscono sotto sequestro gli attrezzi da scasso utilizzati per forzare le serrature. Sono stati anche denunciati per le sanzioni amministrative previste per il contenimento delle misure da Covid-19. Al momento il 35enne e il 34enne si trovano in prigione, mentre il 27enne è ai domiciliari, in attesa di giudizio.

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento