Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Libertà

Tentavano di rubare una moto nel rione Libertà, due pregiudicati in manette

Il 32enne Nicola Sedicina e il 34enne Francesco Passaquindici hanno inizialmente provato a fuggire, ma sono stati fermati dalla Polizia nella serata di ieri

Sorpresi mentre tentavano di rubare una moto nel quartiere Libertà. Finiscono così in carcere due pregiudicati baresi, il 32enne Nicola Sedicina e il 34enne Francesco Passaquindici, 'beccati' ieri sera dalla Squadra mobile della Polizia mentre usavano attrezzi da effrazione per impossessarsi del veicolo di grossa cilindrata Tentano il furto di una moto al quartiere Libertà, due pregiudicati baresi arrestati dalla Polizia di Stato. 

 
Alla vista dei poliziotti i due si sono dati alla fuga. Francesco Passaquindici è stato immediatamente bloccato, mentre Nicola Sedicina si è nascosto in uno stabile, dove è stato ritrovato dagli agenti. È stato anche recuperato e sequestrato un “piede di porco”: gli arrestati se ne erano disfatti lanciandolo in un’aiuola durante il tentativo di fuga. I due sono stati quindi portati in carcere a Bari, a disposizione dell'Autorità giudiziaria che in mattinata li processerà per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentavano di rubare una moto nel rione Libertà, due pregiudicati in manette

BariToday è in caricamento