rotate-mobile
Cronaca

Progettavano di rapinare un imprenditore nel Barese, in manette quattro persone

Sono accusati di tentata rapina aggravata, porto e detenzione di arma da fuoco clandestina, ricettazione e furto. Due di loro avevano compiuto una rapina ai danni di un avvocato barese a marzo scorso

Sono accusati di tentata rapina aggravata, porto e detenzione di arma da fuoco clandestina, ricettazione e furto quattro baresi, arrestati dai poliziotti della Squadra Mobile nella mattinata di ieri. Le ordinanze di custodia cautelare nei confronti del 67enne Gennaro Urbano, del 51enne Domenico Ottomano, del 26enne Gianluca Ghiadri e della 49enne Rosanna Barba sono state notificate perché si temeva stessero organizzando una rapina ad un imprenditore barese.

Il gruppo non è nuovo a questo tipo di reati: Ottomano e Urbano, insieme a Nicola Altieri - classe 88 - finirono in carcere per aver rapinato la casa di un noto avvocato barese lo scorso 28 marzo. All'interno della loro autovettura furono infatti  trovati e sequestrati guanti in lattice, radio ricetrasmittenti e cappellini con visiera, tutti probabili strumenti per il compimento del nuovo reato, che le autorità hanno così bloccato.

Il provvedimento è stato notificato a Rosanna Barba nell'abitazione in cui è attualmente agli arresti domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progettavano di rapinare un imprenditore nel Barese, in manette quattro persone

BariToday è in caricamento