Cronaca

"Decine di sms con richieste esplicite ad una psicologa", ai domiciliari stalker 34enne

Si tratta di un barese, che era in cura dalla professionista. Nonostante i rifiuti della donna e i provvedimenti di custodia cautelare, avrebbe continuato a perseguitarla

Decine di sms con richieste di incontri professionali e di sesso, unite a continui atti persecutori. È finito con l'arresto del suo stalker, il barese 34enne A.D, l'incubo di una psicologa di Barletta, che in passato aveva avuto in cura l'uomo. 

La donna aveva presentato a febbraio scorso una querela per stalking nei confronti dell'uomo, che aveva portato il Tribunale di Trani ad eseguire un provvedimento di misura cautelare con l’obbligo di dimora nel comune di Bari e con il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla stessa. Eppure gli atti persecutori non terminarono, diventando invece incessanti e minacciosi: il 34enne arrivò a mandarle un sms addirittura mentre era in udienza in Tribunale.

Il giudice ha quindi emesso un nuovo provvedimento, confinando l'uomo agli arresti domiciliari nella sua abitazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Decine di sms con richieste esplicite ad una psicologa", ai domiciliari stalker 34enne

BariToday è in caricamento