menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si introduce nell'appartamento in centro per rubare: 33enne arrestata a Bari

Alexandra Oana Tivadar dovrà ora rispondere di furto aggravato. L'episodio è avvenuto ieri nel Murattiano: intervenuta la polizia

Colta sul fatto una ladra d'appartamenti a Bari: è finita ieri in manette una donna rumena, Alexandra Oana Tivadar, scoperta a trafugare oggetti di valore in un appartamento in corso Vittorio Emanuele, nel Murattiano. Gli agenti della polizia di Stato sono intervenuti dopo che i proprietari dell'abitazione, nel rientrare a casa, avendo udito alcuni rumori strani, hanno chiamato il numero d'emergenza. 

Colta in flagranza di reato la donna, classe '91 già con precedenti per reati specifici contro il patrimonio, è stata trasferita nel carcere di Trani con l'accusa di furto aggravato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento