Cronaca

Ricercato per evasione, rintracciato a San Giorgio: arrestato 18enne figlio di un boss di Bari Vecchia

In manette è finito un giovane appena maggiorenne: era irreperibile dallo scorso 28 settembre. La misura restrittiva è scaturita a seguito di violazioni commesse mentre era in una Comunità per Minorenni del Nord Barese

I Carabinieri hanno rintracciato ed arrestato a San Giorgio un ragazzo di 18 anni appena compiuti, figlio di un noto esponente di un clan attivo a Bari Vecchia: su di lui pendeva un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per il reato di evasione emessa il 28 settembre scorso dalla Procura presso il Tribunale per i Minorenni di Bari.

La misura era scaturita a seguito di "reiterate violazioni" che sarebbero state commesse dal giovane mentre era ristretto presso una Comunità per Minorenni ubicata nel Nord Barese. Il 18enne era ricercato dai Carabinieri i quali, dopo l'arresto, lo hanno condotto nel carcere minorile 'Fornelli'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato per evasione, rintracciato a San Giorgio: arrestato 18enne figlio di un boss di Bari Vecchia

BariToday è in caricamento