Armato di pistola durante San Nicola, 17enne in fuga preso a Bari vecchia

Il ragazzo, "imparentato con la famiglia Capriati", stava scontando un periodo di un anno e otto mesi in una Comunità per minori di Lecce: a dicembre era fuggito via ma è stato catturato ieri

I carabinieri erano sulle sue tracce da un paio di mesi: è stato arrestato, ieri, un 17enne "imparentato con la famiglia Capriati", preso dopo un rocambolesco inseguimento a piedi tra i vicoli di Bari Vecchia. Il giovane stava scontando un periodo di un anno e otto mesi in una Comunità per minori di Lecce, per una condanna rimediata dopo essere stato trovato con una pistola addosso durante i festeggiamenti di San Nicola del 2016. A dicembre scorso, il ragazzo era fuggito via facendo perdere le proprie tracce. Ieri pomeriggio, invece, è stato notato da alcuni Carabinieri in borghese: inutile il tentativo di fuggire via per le stradine del Borgo Antico. Su di lui, adesso, pesa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa il 16 dicembre scorso dalla Corte di Appello di Bari - Sezione Penale Minorile, su richiesta della locale Procura Generale della Repubblica, proprio a seguito della sua evasione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento