menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bazar della droga in casa: minorenne finisce agli arresti, scoperto a spacciare con un 20enne

L'episodio è avvenuto nella provincia di Bari. I carabinieri hanno sequestrato marijuana, materiale idoneo al confezionamento, un bilancino e denaro frutto dell'attività di spaccio

Finisce agli arresti un 17enne, fermato in un comune a ridosso dell'area murgiana durante i controlli dei carabinieri volti a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti. I militari sono intervenuti in seguito a una segnalazione di alcuni residenti: avevano notato il giovane, che era solito spostarsi per le vie cittadine, incontrando coetanei e non. Fermato in una piazza, mentre era in compagnia di un 20enne, i carabinieri hanno approfondito il controllo con perquisizioni personali, trovandogli addosso un bilancino di precisione, mentre il 20enne nascondeva tre involucri contenenti quasi 7 grammi di hashish.

La successiva perquisizione a casa del 17enne ha permesso di sequestrare 127 grammi di marijuana e materiale idoneo al confezionamento e 295 euro frutto dell’attività di spaccio. Il giovane, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bari, è stato sottoposto alla permanenza in casa presso la propria abitazione. Dopo la convalida dell’arresto è stato rimesso in libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nuova arma contro il Coronavirus, farmaco già in uso efficace contro l'infezione Sars-CoV-2: è la ricerca dell'Università degli Studi di Bari

Salute

Una proteina prodotta dal nostro organismo è in grado di combattere i tumori al fegato: la scoperta dell’Irccs de Bellis di Castellana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento