Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Modugno

Nascondeva hashish in casa pronto a essere spacciato: in manette pregiudicato 25enne

L'episodio è avvenuto a Modugno. I carabinieri sono stati allertati da privati cittadini, che denunciavano l'anomalo andirivieni di persone dall'appartamento del giovane

Finisce in manette un 25enne di Modugno, già noto alle forze dell'ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane è stato trovato in possesso dai carabinieri della Sezione operativa della Compagnia di Modugno, di 87 grammi di hashish, materiale idoneo al confezionamento e di 560 euro, somma ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio.

I militari erano rimasti insospettiti dall'anomalo andirivieni di persone nelle vie del centro. Su segnalazione di privati, quindi, hanno perquisito l'appartamento del giovane pusher, dove era occultato lo stupefacente destinato alle piazze di Modugno. Per il 25enne si sono aperte le porte del carcere a Bari: giudicato con il rito direttissimo è stato condannato alla pena di 10 mesi - pena sospesa - e 2mila euro di ammenda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva hashish in casa pronto a essere spacciato: in manette pregiudicato 25enne

BariToday è in caricamento