Fermato dopo un controllo a San Pasquale un pusher 42enne: nascondeva marijuana in casa

Nicola Colella, di origine barese, è stato portato in carcere per il reato di detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente. Nell'armadio della camera da letto aveva quasi 300 grammi di droga

La droga sequestrata

In un armadio della camera da letto nascondeva 300 grammi di marijuana, già divisa in involucri per la vendita. E' finito così in manette ieri per detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente un 42enne barese, Nicola Colella. I poliziotti della Volante lo hanno sorpreso per le vie del quartiere San Pasquale con una bustina contenente 11,65 grammi di marijuana.

Subito è scattato il controllo anche nell'abitazione dell'uomo, dove sono stati rinvenuti altre 37 involucri - con 277,60 grammi di droga - e una seconda busta di cellophane con altri 20,18 grammi. Dopo i controlli di rito, l'uomo è stato condotto in carcere a Bari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento