Mandato di cattura, avrebbe dovuto trovarsi in carcere ma se ne stava in giro come se nulla fosse: arrestato

Arrestato dalla Polizia di Stato nella Stazione Ferroviaria di Bari un italiano destinatario di un mandato di cattura.

Polizia ferroviaria

Un pregiudicato già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato dagli agenti del Reparto Operativo Bari Centrale, in quanto destinatario di un provvedimento restrittivo dell’Autorità Giudiziaria.

Dagli accertamenti eseguiti dagli operatori, in quel momento in servizio di vigilanza, tramite il palmare in dotazione alla Polizia Ferroviaria, è emerso che in capo al fermato, un 61enne nato a Rutigliano e con diversi precedenti penali, pendeva un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dalla Corte d’Appello di Bari, come aggravamento della misura dell’obbligo di dimora e di presentazione alla P.G. a cui era sottoposto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato ristretto presso la casa circondariale di Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

  • Traffico di droga, spaccio e auto rubate: blitz dei carabinieri nel Barese, sei arresti

  • Vento forte e rischio temporali, maltempo in arrivo anche sul Barese

Torna su
BariToday è in caricamento