Tenta la fuga in bici alla vista dei carabinieri, trovato con addosso droga: arrestato pusher

Il 29enne si aggirava con fare sospetto in via Petroni. La successiva perquisizione ha permesso di rinvenire il materiale stupefacente

Finisce con l'arresto, l'inseguimento notturno di un pusher 29enne, fermato con addosso 40 grammi di hashish, già suddivisi in zona. L'episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri, quando i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari hanno notato l'uomo in bicicletta mentre percorreva con fare circospetto via Giulio Petroni. Alla vista dei militari si è dato alla fuga, mettendo in pericolo la loro l’incolumità degli operanti e quella di altri utenti strada. L’inseguimento è proseguito fino in Viale Unità d’Italia, dove il 29enne è stato raggiunto e bloccato dai militari. Oltre alla droga, addosso aveva la somma contante di 30 euro, ritenuta il provento dell’illecita attività spaccio.

E' stato quindi sottoposto ai domiciliari, in attesa di giudizio, oltre alla denuncia per aver violato l’obbligo di rimanere in casa in violazione alla misure urgenti in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Un'altra stretta con il nuovo decreto anti Covid: Puglia verso la zona arancione?

Torna su
BariToday è in caricamento