Cronaca

In casa nascondeva droga e munizioni, 21enne arrestato ad Altamura durante i controlli anti spaccio

Il giovane era in auto con altre due persone quando è stato fermato dai carabinieri. Il suo atteggiamento ha fatto insospettire i militari che hanno deciso di perquisire l'abitazione

In casa nascondeva marijuana e munizioni per una pistola. A scoprirle sono stati i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Altamura, che, durante alcuni controlli nel centro storico del comune barese per contrastare il fenomeno dello spaccio, hanno fermato un'auto sulla quale viaggiavano tre persone. 

L’atteggiamento sospetto di uno dei tre ha portato i militari a eseguire un controllo più approfondito nella sua abitazione, scoprendo poi all'interno di un lavatoio 1,200 chili di marijuana tenuto da una di esse, ha convinto i militari ad approfondire gli accertamenti e a eseguire una perquisizione domiciliare presso la sua abitazione e 28 cartucce per pistola 9x21. Le indagini proseguono per ricostruire la piazza di spaccio e individuare i destinatari dello stupefacente mentre il soggetto, un 21enne del luogo disoccupato, che non ha fornito  alcuna giustificazione sulla detenzione illegale di droga e munizioni, è stato arrestato e portato in carcere a Bari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa nascondeva droga e munizioni, 21enne arrestato ad Altamura durante i controlli anti spaccio

BariToday è in caricamento